• Francesca Lattanzi

IL BAGNO DEL CAMPER ... tutto quello che non hai mai osato chiedere e check-list omaggio

Aggiornamento: lug 23



Oggi ci dedichiamo al bagno, a visto che il bagno del camper, e della roulotte, crea sempre molte curiosità, ne approfitto per spiegarti un pò come funziona questo luogo "misterioso"



Cosa trovi in questo articolo

  1. Checklist: gli indispensabili per il bagno del camper

  2. Il Bagno del camper

  3. Il WC Chimico in camper

  4. Il disgregante per il wc del camper

  5. La carta igienica in camper

  6. Le check-list per gli altri ambienti del camper e relativi link



1. CHECKLIST: Gli indispensabili per il bagno del camper

Iniziamo con la check-list che, non so nel tuo caso, ma per me e per il mio bagno è piuttosto lunga, grazie al cielo una volta "arredato" il bagno è sempre pronto e bisogna solo ricomprare il necessario.

Per il bagno del camper o della roulotte, come a casa, serve un pò di tutto, questo dipende anche delle tue abitudini: se ad esempio in vacanza ti dedichi normalmente al "trucco e parrucco" portati tutto il necessario. Nella lista trovi gli oggetti indispensabili.







Parte 2




2. IL BAGNO DEL CAMPER ...O DELLA ROULOTTE


Vorrei rubare un paio di minuti per approfondire il discorso sul wc del camper o roulotte. La maggior parte delle persone lo immaginano come un luogo sporco e non igienico, che genera cattivi odori e richieda troppi prodotti chimici, senza parlare dello schifo riguardante il momento della svuotatura e pulizia.

(foto sito Knaus.com)



Non è proprio così la toilette del camper o della roulotte sono dei normalissimi locali come quelli di casa. Per tenerli puliti i procedimenti sono leggermente diversi, ma niente di strano. Ecco di seguito alcune spiegazioni:





3. WC CHIMICO in camper

Il wc chimico è semplicemente un serbatoio con una chiusura ermetica a ghigliottina che è in grado di contenere tra i 16 e i 20 litri di acque nere al suo interno. L'utilizzo di liquidi adatti, decompone i nostri "rifiuti organici" grazie all'azione dei batteri contenuti: è come un piccolo impianto di depurazione. Questi liquidi poi sono profumati in modo da evitare i cattivi odori.

(foto tcs.ch)



4.DISGREGANTE per il wc del camper

In commercio esistono delle pastiglie predosate oppure dei liquidi da diluire: io uso le pastiglie predosate, sono comode, pronte all'uso e non ho troppi liquidi che ballano per il camper. Basta metterla nel wc prima dell'uso e aggiungere un pò di acqua. Sulla confezione poi c'è scritto per quanti giorni la pastiglia "funziona", io in estate svuoto il wc un pò più spesso anche se frequentando campeggi, il wc del camper lo uso solo per i bisogni "liquidi" e la notte. Ma questa è poi una scelta personale, e molti camperisti so che inorridiranno perché giustamente dicono che il camper si usa in tutto e per tutto


E SE SI FORMANO CATTIVI ODORI?

I cattivi odori possono essere causati da diversi fattori, liquido disgregante non sufficiente, svuotare la cassetta più di frequente, soprattutto in estate quando le temperature sono elevate e il camper si scalda di più.


Quindi non c'è sempre una regola precisa: a seconda dell'utilizzo e della stagione la cassetta potrà essere svuotata con frequenza diversa.


Calcola che in condizioni normali, l'agente chimico del disgregante perde la sua efficacia in 5 giorni.



I PRODOTTI DISGREGANTI SONO PERICOLOSI PER L'AMBIENTE?

Ovviamente sono dei prodotti che non vanno gettati nella natura perché sono nocivi per l'ambiente. I campeggi, le aree di sosta e anche in autostrada ci sono i camper service dove si può svuotare la cassetta del wc nelle apposite stazioni che sono collegate all'impianto di depurazione.


In commercio finalmente ci sono anche dei prodotti ecosostenibili, ma non significa che la cassetta deve essere svuotata nella natura.

Ne sto provando uno bio proprio in questi giorni, mi sto trovando molto bene è efficace contro gli odori e delicato con l'ambiente. Ho anche il codice sconto: clicca qui e avrai tutti i dettagli.


COME SVUOTARE IL WC CHIMICO?

Svuotare la cassetta del WC è molto semplice, una volta aperto il rubinetto di scarico, si svuota nell'apposito contenitore di recupero. Sciacquare a fondo e svuotare.




5. LA CARTA IGIENICA in camper

Ehi si anche la scelta della carta igienica in camper o in roulotte è importante. Scegliere una carta igienica che si decomponga facilmente è la scelta migliore per evitare che il WC si intasi. Le possibilità sono due, o si acquista la carta igienica specifica nei negozio o siti specializzati in prodotti da campeggio, o nei campeggi, oppure visto che la carta igienica specifica è piuttosto costosa, si può utilizzare la carta igienica a due veli, che essendo più sottile si disgrega più facilmente.




E concludiamo questo articolo con un piccolo chiarimento, sulla differenza tra WC A CASSETTA e WC NAUTICO.

Il wc a cassetta come già accennato sopra è la soluzione più utilizzata da quasi tutte le aziende europee, soprattutto negli ultimi anni. E' semplicemente un serbatoio estraibile con una valvola a ghigliottina. Comoda da utilizzare, si trova all'interno del camper per cui non ha le problematiche legate alle temperature fredde. Rapido da estrarre, da svuotare e facile da pulire. La cassetta contiene dai 16 ai 20 litri a seconda del modello, quindi ogni 3/4 giorni (a seconda dell'utilizzo e della quantità di persone che lo usano) bisogna svuotarlo. Alcuni acquistano una seconda cassetta di riserva: nel nostro caso che ci appoggiamo a campeggi o aree di sosta non ne abbiamo mai avuta la necessità.


Il wc nautico invece ha un serbatoio fisso collocato sotto il pianale del camper che comunica con l'impianto sanitario. Come dicevo nei modelli nuovi questo metodo è stato abbandonato dalle aziende produttrici, ma si può ancora trovare su camper di grandi dimensioni. Uno dei motivi per cui è stato sostituito da quello a cassetta è la scomodità di svuotamento e lavaggio, il rischio di congelamento del serbatoio o della valvola. Se poi non si ha un serbatoio di riserva mobile, bisogna spostare il camper fino al camper service (la griglia di raccolta).


Spero con questo articolo di averti aiutato ad avere le idee più chiare su questo luogo misterioso e ricco di pregiudizi che è il wc del camper o della roulotte.




6. I link alle altre liste

Concludo l'articolo lasciando i link alle altre liste: attrezzi utili, documenti da avere in viaggio cosa serve in cucina e le spiegazioni sui materiali per i prodotti della cucina,


Attrezzi

https://www.camperistasemiseria.ch/post/le-liste-viaggio-gli-attrezzi-indispensabili


Documenti

https://www.camperistasemiseria.ch/post/le-liste-viaggio-documenti


Cucina

https://www.camperistasemiseria.ch/post/le-liste-viaggio-la-cucina


Zona notte e armadi

https://www.camperistasemiseria.ch/post/camper-le-liste-viaggio-zona-notte-armadi



Tra l'altro sei già nel mio gruppo Telegram "camperista semiseria"? ecco il link, sei il benvenuto https://t.me/camperistasemiseriailgruppo

58 visualizzazioni2 commenti

Post recenti

Mostra tutti