• Francesca Lattanzi

Camper nuovo o usato quale comprare - Camperistasemiseria

Aggiornamento: 5 apr


Oggi voglio parlare di un argomento un pò particolare, è una domanda che mi viene fatta spesso da amici e community su Instagram: "cosa mi consigli un camper nuovo o usato?"



Di cosa parliamo in questo articolo:

1. Valuta le tue esigenze prima di acquistare un camper

2. Acquistare un camper nuovo

3. Acquistare un camper usato

4. Come scegliere un camper sia nuovo che usato


Prima di addentrarmi nell'argomento, ti ricordo che se preferisci, puoi ascoltare il podcast.


1. Valuta le tue esigenze prima di acquistare un camper

Foto del nostro camper, noi l'abbiamo acquistato nuov
Il nostro camper: noi l'abbiamo comprato nuovo

Ovviamente ci sono tanti aspetti da valutare, noi quando abbiamo pensato alle vacanze in camper per prima cosa abbiamo pensato al noleggio.

Per quanto mi aveva sempre incuriosito e affascinato vedere quei bei camper che passavano per strada o fermi da qualche parte, non ero sicurissima che questo tipo di vacanze facessero per me.


Oltretutto acquistare un camper, nuovo o usato comporta un investimento di denaro, subito ma anche nel tempo: assicurazione, dove lasciarlo quando non si viaggia e ne abbiamo parlato già nell'articolo riguardante il rimessaggio, controlli periodici, accessori e tante piccole spese.


Noi per prima cosa quando abbiamo pensato alle vacanze in camper, abbiamo deciso di noleggiare il camper, tema di cui ho parlato in modo approfondito nell'articolo sul noleggio camper.


Se poi, come nel nostro caso, una volta noleggiato il camper hai capito che questo tipo di vacanza fa per te, e visti i prezzi del noleggio probabilmente starai pensando ad acquistare un camper, tutto tuo. Ecco alcuni aspetti da valutare:


  • Quanto puoi spendere per l'acquisto del camper?

  • Quanti siete? Coppia, famiglia con figli piccoli, adolescenti.

  • Hai degli animali domestici che viaggiano con te? Noi viaggiamo con i cani ma sono di piccola taglia, quindi occupano poco spazio rispetto a dei cani più grandi, e per sapere come organizzare i viaggi in camper con gli animali, trovi tutto qui. La mia amica Chiara e il suo compagno Francesco di Campercatz invece vivono in camper con il gatto, trovi tanti articoli sul suo blog che parlano dei viaggi con il gatto. Questo per dirti cha c'è da valutare anche lo spazio dedicato a loro.

  • Quanto pensi di viaggiare: tutti i weekend, solo durante le vacanze scolastiche, solo in estate, tutto l'anno quindi anche in inverno.

  • Dove sosterai principalmente: sosta libera, campeggi? Anche delle differenze sulla sosta ne abbiamo parlato in questo articolo, questo aspetto è da valutare perchè se prediligi la sosta libera, dovrai prevedere dei pannelli solari ad esempio, noi non abbiamo i pannelli solari per perché sostiamo o nelle aree di sosta o nei campeggi, quindi ti rimando all'articolo di Chiara Campercatz, lei vive in camper alle Canarie e usa i pannelli solari, il suo articolo sull'impianto fotovoltaico è davvero molto dettagliato ed esaustivo.

  • Farai più "tour" oppure le tue vacanze saranno più all'insegna del relax quindi il camper si sposta poco e lo vivi molto? Ti basta un posto per dormire o vuoi anche una bella cucina e spazio in più per vivere a lungo il camper?

  • Ci sono cose a cui non vuoi rinunciare?

Puoi anche aiutarti leggendo l'articolo sui tipi di camper, in cui spiego i vari modelli di camper, e i relativi pro e contro.




2. Acquistare un camper nuovo

Camper usato in viaggio
Camper in viaggio - foto unsplash Jairph

Si pensa che un camper nuovo è più caro di un camper usato ma il prezzo dipende dal tipo di camper e dalla marca, troverai quindi camper usati che costano più di camper nuovi.

Noi siamo stati fortunati quando abbiamo acquistato il camper, perchè abbiamo trovato un modello nuovo con un prezzo accessibile e molti optional. Con un camper nuovo però hai tutte le garanzie del fabbricante, sei il primo proprietario con i vantaggi che comporta, potrebbe essere il compagno per la vita visto che i camper se ben tenuti durano decenni, e se in futuro volessi rivenderlo potresti ricavarci di più.

Il lato negativo di acquistare un camper nuovo potrebbe essere che ti rendi conto solo col passare del tempo il camper non è perfetto per le tue esigenze, e devi cambiarlo per uno più adatto a te, oppure capisci che proprio la vita in camper non far per te.


3. Acquistare un camper usato

L'argomento camper usato è un pochino complesso. Il momento migliore per acquistare un camper usato è l'autunno, alcuni camperisti a fine stagione decidono di vendere il loro camper, e anche i camper a noleggio spesso vengono messi in vendita finita l'estate, quindi hai molta scelta. Ma ti consiglio di controllare regolarmente gli annunci.


Ma la domanda più importante che mi viene fatta è: "meglio acquistare un camper da un rivenditore o da un privato?"

Acquistare un camper d'occasione da un privato

Se decidi di acquistare un camper da un privato, puoi guardare su internet nei siti di annunci, digiti "camper" e trovi moltissime offerte.

Fai attenzione ad offerte troppo allettanti e non dare denaro in anticipo.

Acquistando da un privato le offerte potrebbero essere vantaggiose, un privato però non potrà darti delle garanzie per eventuali difetti o malfunzionamenti, e non potrai restituirlo, Quindi ti consiglio di controllare accuratamente il camper, l'ideale, anche se sembra tutto a posto, sarebbe portarlo in un'officina specializzata per far controllare tutti i vari aspetti come i problemi all'abitacolo, le infiltrazioni (i punti critici a regola sono mansarda nei camper mansardati, pavimenti, il bagno), far controllare le utenze l'impianto a gas ed elettrico, il frigorifero, che la stufa funzioni e far controllare il motore, in un officina potrai chiedere anche in base al modello e marca eventuali problematiche a cui andresti incontro.


Se puoi porta un amico camperista a vederlo anche se non è esperto potrà sicuramente aiutarti.


Puoi anche salvare e stampare questa checklist che ti potrà aiutare nei primi controlli.



Una lista di aspetti da valutare quando acquisti un camper usato
Check-list da portare con te per controllare il tuo futuro camper



Acquistare un camper d'occasione da un rivenditore

La comodità di acquistare da un rivenditore è che puoi andare dal rivenditore e vedere i vari modelli che hanno in vendita.

Un altro vantaggio potrebbe essere che verrai consigliato da un professionista in base alle tue esigenze, potresti fare un giro di prova (questo puoi chiederlo anche se acquisti da un privato), vedere diversi camper e conoscerne pregi e difetti, avrai delle spiegazioni dettagliate sull'uso del tuo camper, un assistenza, la possibilità di pagare a rate, delle agevolazioni sull'assicurazine e se il rivenditore ha degli accessori poter acquistare degli accessori o fare i servizi direttamente dal rivenditore. Ovviamente un rivenditore rilascia delle garanzie oltre a quelle di legge anche quelle del rivenditore. In Svizzera ad esempio "Avete una garanzia legale di due anni in virtù della quale il venditore professionista può rispondere di eventuali vizi sul camper. Questo termine di garanzia può essere ridotto contrattualmente. In tal caso, nei primi sei mesi l’onere della prova spetta al rivenditore, dopodiché sarà l’acquirente a dover dimostrare che il difetto era già presente al momento dell’acquisto. Naturalmente la garanzia non vale per i pezzi soggetti a usura, come le pastiglie dei freni."





4. Come scegliere un camper sia nuovo che usato


Foto vecchiotto con mansarda
Camper di qualche anno fa - foto Unsplash - Teanna Morgan

Ecco alcuni consigli che potrebbero esserti utili quando acquisti un camper:

  • Quale modello di camper potrebbe fare il caso tuo (ne abbiamo già parlato sopra con il link all'articolo sui tipi di camper)

  • Se possibile controlla il carico utile, se sei una famiglia cerca di avere un margine di 700 o 800 Kg.

  • Fai pesare il camper prima di acquistarlo e controlla che il peso combaci con quello scritto sui documenti.

  • Cambio automatico o manuale? Potresti avere la possibilità di scegliere.

  • La disposizione interna dei mobili: noi abbiamo un mansardato con letto matrimoniale in coda, ci sono mansardati con i letti a castello in coda, questo ti permette di giocare un pochino con gli spazi. Alcuni preferiscono la doppia dinette (se fosse capitata l'occasione l'avrei preso anche io con la doppia dinette: comoda per avere sempre un tavolino libero sia per i bambini, o se lavori per avere sempre un piccolo ufficio pronto, io ad esempio preferisco avere sempre la porta e la zona giorno libera visto che sono molto mattiniera, per cui un camper con il letto basculante potrebbe non andare bene per me.

  • Accessori: ci sono già degli accessori compresi (noi ad esempio siamo stati fortunati quando abbiamo preso il camper perchè era già compreso il portabici, se acquisti un usato potrebbero esserci già pannelli solari e relativo inverter (ne abbiamo parlato sopra dei pannelli solari, clicca sul link)



Penso di essere stata esaustiva e di averti spiegato tutti gli aspetti da considerare per l'acquisto di un camper nuovo o usato. Come al solito puoi farmi tutte le domande nei commenti, o nel gruppo Telegram "Camperistasemiseria" dove se vuoi unirti sei il benvenuto, parliamo di camper e viaggi in camper.




Prima di salutarti volevo comunicarti una novità: forse non lo sai ma sono una Pinterest coach. Quindi se sei un blogger o uno youtuber o hai uno shop online e stai pensando come portare traffico ai tuoi canali per guadagnare di più, clicca qui per scaricare la guida per imparare ad usare Pinterest con il "manuale base per usare Pinterest da app" Pinterest è un motore di ricerca visivo molto potente e utile per far conoscere i tuoi contenuti a nuove persone.

Francesca

___________________

DISCLAIMER

Questo articolo contiene link a prodotti miei o di affiliazione per prodotti/servizi che mi sento di consigliare e di cui sono soddisfatta. Questo significa che per ogni acquisto che farai partendo da questi link, le aziende riconosceranno al mio blog una piccola commissione (chiaramente senza alcun sovrapprezzo per te che acquisti!) o guadagnerò dalla vendita del mio prodotto.

Le affiliazioni sono un modo in cui tu lettore puoi sostenere un blog in cui credi.


205 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti