• Francesca Lattanzi

Tipi di camper: la guida completa - camperistasemiseria

Aggiornamento: nov 4

Qual'è il camper adatto a me? Ecco la guida completa!


In questi giorni alcune amiche mi hanno contattato per chiedermi consiglio sulla scelta del camper, premetto che sono una semplice camperista appassionata, e che la scelta del camper è veramente soggettiva e varia in base a tante cose: come userai il camper, in quanti sarete, che tipo di vacanze farete...

Ho pensato quindi di riassumere qui i tipi di camper in modo che tu possa avere le idee più chiare su cosa offre il mercato e poter valutare meglio.


Iniziamo dal più piccolo al più grande... concludendo con il super lusso





PULMINO ATTREZZATO A CAMPER

Quattro furgoni camperizzati posteggiati in riva al mare con i tetti a soffietto alzati
Foto furgoni attrezzati a camper

Vi ricordate i pulmini VW degli anni 50? Quelli tutti belli colorati? Ecco, sono loro, che negli anni sono naturalmente migliorati e ai VW si sono aggiunte altre marche come Citroën, Fiat, Ford, Mercedes, Nissan Peugeot, Toyota, Renault, se ne trovano anche con il cambio automatico e 4x4.


DIMENSIONI:

Le dimensioni sono il principale vantaggio. Circa 5 mt di lunghezza e 2 mt di altezza li rendono versatili oltre che per girare in città o in alta montagna, anche per accedere a garage sotterranei: si posteggiano praticamente come un auto.

Sono quindi veicoli adatti sia per tutti i giorni che per il tempo libero.


SPAZIO DISPONIBILE:

Se grazie ai suoi portelloni posteriori, si possono caricare con bagagli e attrezzature per sport e tempo libero rendendoli ideali quindi per le gite fuori città, le vacanze o un lungo viaggio; gli spazi però sono piuttosto modesti.

All'interno troviamo un fornello, un frigorifero piccolo, un lavabo, mancano bagno e doccia e lo spazio per riporre gli oggetti è limitato.

Tra gli optional del pulmino attrezzato a camper c'è il tetto sollevabile, apribile a veicolo fermo, che permette di stare in piedi e avere un ulteriore spazio per dormire.

Il letto principale in genere 1,2 x 2 mt, si trova nella panca posteriore, ribaltabile in poche mosse. Con un camper van bisogna calcolare che qualsiasi cosa si vuole fare bisogna "convertire o ribaltare" qualche mobile.

Per la stagione fredda si può acquistare il riscaldamento, e si può aggiungere la veranda per ampliare un pò gli spazi.


PREZZO:

I prezzi dei camper van sono piuttosto elevati, e spesso non sono compresi gli optional, per cui il prezzo salirà ulteriormente.


VANTAGGI:

  • Adatto a due persone

  • Per le vacanze ma anche per tutti i giorni

  • Guida semplice come un autovettura

  • Compatto: facile da manovrare e posteggiare

  • Patente auto


SVANTAGGI:

  • Compattezza (ideale per 2 persone)

  • Non si riesce a stare in piedi (a meno che non si ha il letto sul tetto)

  • Senza servizi (bagno e doccia)

  • Utilizzo estivo (per l'inverno si può dotare di riscaldamento)

  • Spazio limitato

  • Prezzi elevati





CAMPER VAN FURGONATO,

FURGONI PURI O CAMPERIZZATI

Foto del camper - foto www.knaus.com
Van Furgonato - Foto Knaus

Spesso si pensa al camper mansardato come al camper "puro", invece il camper puro è il furgone camperizzato, è da questo che hanno preso il nome gli altri modelli.

I primi camper nascono dalle trasformazioni artigianali di furgoni che venivano poi arredati con letto, cucina, wc. Negli ultimi anni questo tipo di camper sta acquistando una notevole popolarità. Infatti ormai tutti i produttori di camper ne propongono diversi modelli.


DIMENSIONI:

Sono piccoli e compatti, hanno poco spazio abitativo, ma sono comodissimi per le vacanze itineranti perché facili da guidare e posteggiare. Le loro dimensioni, variano da produttore e modelli, ne troviamo di lunghezza generalmente dai 5,4 mt ai 6,36, sono larghi 2,05 mt e di un altezza compresa tra i 2,50 e i 3 mt. Sono quindi più grani dei pulmini attrezzati a camper, pur restando leggeri e compatti.

Chi acquista un furgone camperizzato può utilizzarlo sia come auto che come camper.


INTERNI:

Rispetto ai pulmini attrezzati a camper, sono anche dotati di bagno con wc, lavandino e doccia. Li troviamo sia con i letti trasversali nella parte posteriore della cellula abitativa, che con i letti longitudinali, che, per quanto apprezzati per la comodità, riducono notevolmente lo spazio abitativo.


COMFORT:

A differenza del pulmino attrezzato, nel furgonato non bisogna necessariamente convertire qualcosa per cucinare o dormire. Anche se bisogna considerare che gli spazi sono stretti, e dipendono dalle persone che ospita. I costruttori stanno inventando sempre più varianti per renderlo più comodo, tra cui il tetto sollevabile con altri due posti letto, oppure i letti rialzati fissi in modo da ospitare comodamente 4 persone: ideali per la famiglia.

Di solito i furgonati sono ben isolati, hanno il riscaldamento e acqua calda "di fabbrica" per cui lo si può utilizzare facilmente tutto l'anno


VANTAGGI:

  • Adatto per 2 - 4/5 persone

  • Bassi costi di manutenzione

  • Bagno completo

  • Prezzo di acquisto accessibile

  • Possibilità di stare in piedi

  • Utilizzabile tutto l'anno

  • Patente auto

  • Adatto per chi viaggia molto per lavoro


SVANTAGGI:

  • Non adatto alla vita di tutti i giorni

  • Piccolo per le famiglie anche se non è raro trovare queste famiglie che adottano questa soluzione





SEMINTEGRALE O PROFILATO

6 camper semintegrali posteggiati in montagna
Camper semintegrali - foto www.knaus.com

Una variante molto amata e diffusa è il camper semintegrale. Il nome deriva dal fatto che la scocca e il telaio del furgone sono uniti. I primissimi semintegrali erano delle roulotte senza telaio e parete anteriore, che venivano montate sul telaio di un furgone e collegate alla cabina guida. Inizialmente concepiti per due persone, offrivano una zona notte e giorno piuttosto ampia, cucina spaziosa e bagno completo in uno spazio molto contenuto e ad un prezzo accessibile. Col passare degli anni, i semintegrali sono diventati di moda, la disposizione interna più venduta è quella con i letti singoli nella zona posteriore, uno spazioso garage e un comodo gruppo di sedute che sono poi i sedili della cabina guida che si possono girare.

Utilizzabile in inverno, se le temperature scendono sotto lo zero è importante proteggere la cabina guida con degli isolanti esterni. Sono su misura per ogni modello che possono anche essere utilizzate in estate per combattere il calore.


LETTO BASCULANTE

Alcuni produttori hanno avuto l'idea ingegnosa di installare un letto basculante sopra la zona giorno che rimane appeso al soffitto e viene ribassato per dormire. Altri modelli invece al posto del letto basculante hanno dei pensili oppure il vano televisione.


DIMENSIONI

E' più basso rispetto ad un mansardato e più aerodinamico, di solito sono alti tra i 2,65 e i 2,85 mt, larghi 2,35 mt e lunghi tra i 6,5 e i 7 mt (quelli guidabili con la patente dell'auto) quindi più facile anche trovare posti per il rimessaggio, maneggevole da guidare, veloce, performante e consuma meno carburante.

Ultimamente si trovano anche offerte van-semintegrali: hanno una larghezza di circa 2,1 mt (quindi stretti come un furgonato Fiat Ducato)


MECCANICA

I telai più comuni sono Fiat, Citroën, Mercedes e Ford, e ne trovi anche con il cambio automatico.


CELLULA ABITATIVA:

La scocca è simile ai mansardati. Realizzata con "pannelli a sandwich". Sono sempre più produttori che sostituiscono il legno della pavimentazione e l'alluminio della copertura, con GFK. Mentre i produttori Germanici optano per tecniche costruttive che utilizzano l'alluminio, il legno e il polistirene che danno pochissimi problemi di infiltrazioni.


CONSUMI:

Grazie alla loro forma ribassata e aerodinamica, hanno anche un baricentro basso, la guida è paragonabile a quella di un furgonato, e consumi contenuti.


VANTAGGI:

  • Generalmente adatto per due persone

  • Con letto basculante per 4 o 5 persone

  • Si può utilizzare tutto l'anno

  • Facile da guidare

  • Prezzo più contenuto

  • Pochi costi di manutenzione

  • Bagno completo e con acqua calda

  • Possibilità di stare in piedi in tutta la cellula

  • Molto spazio contenitivo

  • Generalmente basta la patente per l'auto


SVANTAGGI:

  • Quando il letto è abbassato a dipendenza dei modelli, può risultare difficile utilizzare la dinette o la porta d'uscita.

  • Se utilizzato in 4 persone le riserve di carico sono limitate




MANSARDATO

Foto di un camper mansardato al tramonto vicino ad un prato
Questo è il mio camper mansardato

Il classico camper, quello con la mansarda sopra che va a sormontare la cabina guida e che ospita un ampio letto matrimoniale dove possono dormire due adulti o 3 bambini piccoli.

La zona posteriore può essere arredata con dei letti a castello, oppure con un letto matrimoniale. E spesso la dinette (la zona pranzo) si può convertire aggiungendo 1 o 2 posti letto.


DIMENSIONI:

Generalmente i veicoli fino a 6 persone hanno una lunghezza fino a 7 mt, una larghezza di 2,35 mt e un altezza compresa tra i 3 e i 3,2 mt. E rientrano nelle 3,5 ton quindi si possono guidare con la patente dell'auto. Per i più grandi ci vuole la patente del camion.


MECCANICA:

La cellula abitativa è separata dalla cellula della motrice, anche se congiunta in fase di costruzione.

La maggior parte dei camper mansardati viene montata su telai Fiat, Citroën e Ford, varie sono le marche per la cellula.

La cabina guida non è inglobata con la cellula e i sedili guida sono fissi, quindi la si può dividere con una tenda. Nei modelli compatti invece (quelli sui 6 metri) in cui la cabina è un tutt'uno con la cellula e i sedili guida e passeggero si possono ruotare e diventano utilizzabili per mangiare o per il relax. Questi camper compatti, pur essendo più piccoli, hanno 4 letti fissi, bagno completo e molto spazio contenitivo rispetto ad esempio ad un furgonato e spesso sono anche più convenienti di un furgonato.


CELLULA:

Per costruire pareti, tetto, pavimentazione si utilizzano materiali come legno e polistirene che permette veicoli "leggeri" e costi contenuti. Questa scelta costruttiva ha nel tempo dato una buona resa a livello di impermeabilizzazione (naturalmente con una buona manutenzione e trattamenti adeguati)


INTERNI:

Le sue dimensioni permettono abbondante spazio per riporre oggetti o bagagli, ampi armadi, spesso anche il garage posteriore (gavone) è grande abbastanza per contenere scooter, biciclette o il necessario per il campeggio (griglia, tavolini, sedie).

Nei camper mansardato il bagno è sempre completo con WC e doccia, riscaldamento, e boiler per l'acqua calda, la cucina è spaziosa.


CONSUMI E GUIDA:

Essendo il più alto dei modelli disponibili, è più difficoltoso da guidare col vento, è meno aerodinamico, e consuma più carburante circa 1 o 2 litri in più rispetto ai furgonati o semintegrali, bisogna stare attenti all'altezza dei ponti e si può far fatica a trovare un posto per il rimessaggi.


VANTAGGI:

  • adatto 4-6 persone (quelli con patente auto)

  • ideale per le famiglie

  • la cabina guida può essere isolata

  • spazio contenitivo

  • garage posteriore

  • si utilizza tutto l'anno

  • prezzo di acquisto

  • bagno completo e con acqua calda

  • possibilità di stare in piedi in tutta la cellula


SVANTAGGI

  • consumo carburante

  • massiccio

  • guida (altezze, vento, ponti)

  • rimessaggio





INTEGRALE O MOTORHOME

Un camper motorhome che percorre un viale alberato
Motorhome - foto www.knaus.com

Da vedere sembra un pullman, sono anche quelli usati dai piloti di formula uno, la cellula abitativa è un tutt'uno con la zona di guida. E' un camper ricercato e costoso, ricco di ogni confort sia in marcia che in sosta.

Il termine integrale deriva dal fatto che la cabina di guida viene costruita sul telaio.

I motorhome possono avere come i semintegrale il letto basculante,

Un aspetto positivo sono gli spazi molto ampi e la visibilità durante la guida.

Se ne trovano di diversi tipi: dai 2 ai 7 posti letto.

Utilizzabile tutto l'anno anche in questo caso è consigliabile una protezione isolante.


INTERNI:

I camper integrali non sono necessariamente più lunghi degli altri camper, ma avendo la cabina di guida integrata con la cellula abitativa, si crea un effetto di continuità che fa sembrare gli spazi più ampi e armoniosi.

Generalmente hanno il letto basculante sopra la zona giorno (guida e dinette) ma a regola la porta d'ingresso rimane libera anche con il letto abbassato.

I sedili di guida si possono ruotare e vengono sfruttati per la zona pranzo o relax (come per i semi-integrali).


DIMENISIONI:

Rispetto ai semintegrali e ai furgonati, sono meno aerodinamici, hanno una lunghezza compresa tra i 6,3 e i 7 mt, misurano 2,35 in larghezza e sono alti fino a 2,85 mt.

Ultimante si sta ampliando l'offerta dei compact con una larghezza di 2,1 mt.


MECCANICA:

Il telaio scudato (composto da assi, motore, trasmissione e cruscotto) viene fornito da Fiat, Mercedes e Iveco, tutto il resto lo costruisce il produttore della cellula abitativa. La tecnica costruttiva è simile a quella dei semintegrali (con tutti i pro e i contro).

Inizialmente può essere difficile da guidare perché il parabrezza si trova a quasi due metri dall'autista, una volta abituati risulta un veicolo molto maneggevole da guidare.


VANTAGGI:

  • Adatto da 2 a 5 persone

  • Letto basculante di serie per 4 o 5 persone

  • Campeggio invernale

  • Confort di guida

  • Bassi costi di manutenzione

  • Bagno completo

  • Spazi ampi

  • In piedi in tutta la cellula

  • Spazio contenitivo abbondante

  • Generalmente basta la patente auto

  • Per chi ama le vacanze stanziali, in campeggio o aree di sosta


SVANTAGGI:

  • Non particolarmente adatto per la vita di tutti i giorni

  • Prezzo

  • Peso (per la categoria 3,5 ton) se 4 persone rimane poco spazio per caricare bagagli o scorte

  • Scomodo da posteggiare

  • Poco aerodinamico





LINER

Un camper morelo nella neve. I camper Morelo sono molto eleganti, e grandi, sembra di vedere un bus.
I camper super lusso - foto morelo

(foto Camperlife)



E concludiamo con i super lusso: i liner. Sono quei camper sono così spaziosi che le possibilità sono infinite. La patente della macchina non è più sufficiente per questi veicoli, e anche il costo è decisamente alto. Ma per chi è disposto a pagare tutti i confort sono permessi: soggiorno, zona pranzo, cucina con lavastoviglie, pavimenti in marmo, climatizzatori, riscaldamento, maxischermo, le pareti slide out (che escono quando il camper è fermo) permettono di avere ulteriori spazi abitabili, e nel gavone possiamo anche posteggiare auto di piccole dimensioni.


Le sue dimensioni lo rendono difficile da guidare o impossibile in determinate zone, e lo stesso vale per certi campeggi o piazzole dove è difficile da posteggiare.



Una foto in cui sono raggruppati diversi tipi di camper e una caravan
Camper e caravan foto www.knaus.com

(tutte le foto tranne il mansardato che è il mio, sono del sito www.knaus.com )



Spero di averti aiutato a far chiarezza, se sei in dubbio puoi anche noleggiarne uno per capire se è il modello che fa per te.

Se non sai come muoverti nel mondo del noleggio dei camper, ecco qui una piccola guida. https://www.camperistasemiseria.ch/post/noleggiare-un-camper-cosa-sapere

Non perderti l'articolo sul dove sostare con il camper https://www.camperistasemiseria.ch/post/dove-sostare-col-camper

e sei hai ulteriori domande, contattami pure sono a disposizione per aiutarti. E se hai deciso che tipo di camper acquistare, non perderti le guide agli accessori che ti serviranno da acquistare.


Ti aspetto anche nel gruppo telegram "camperista semiseria" dove ci scambiamo opinioni sui camper e itinerari di viaggio




85 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti