top of page
  • Immagine del redattoreFrancesca Lattanzi

Ecosostenibilità in camper: prodotti Minimashop - CamperistaSemiseria


Ecosostenibilità in camper con i prodotti minimashop
Ecosostenibilità in camper con i prodotti Minimashop

Viaggiare in camper ti da tanta libertà anche quella di continuare a scegliere di usare i tuoi prodotti preferiti oppure, se non lo fai già, di iniziare ad usare prodotti ecosostenibili, riciclati e riciclabili, solidi e che inquinano il meno possibile.


Come al solito puoi anche ascoltare questo articolo nel podcast


Ho già parlato come rendere il camper più ecosotenibile in questo articolo, oggi vorrei andare più nello specifico aiutandoti a scegliere dei prodotti per le pulizie del camper o per l'igiene personale.


In questo articolo ti parlo di prodotti che puoi trovare da Minimashop, uno shop online dove acquisto volentieri, e che ci ha anche dato un codice sconto "Francy15" valido per tutti i prodotti dello shop, ma non voglio lasciare una sterile lista di prodotti, piuttosto, visto che c'è stato un periodo che sulla mia bio di Instagram c'era scritto "distribuisco consigli non richiesti", cosa che amo (altrimenti non avrei un blog), ne approfitto per lasciare anche anche qualche suggerimento utile e spiegare perchè è ormai importante orientarsi verso determinati di prodotti.

Anche se questo articolo contiene link e codice sconto (alla trovi fine il disclaimer completo) da Minimashop, che puoi anche seguire su Instagram ho ricevuto qualche prodotto omaggio da provare, sono felice di parlare di questo shop perchè condivido e amo la loro mission.


I prodotti da minimashop sono tanti, ho deciso quindi di raccontarti i prodotti che ho scelto e usato per i viaggi in camper, non dimenticare di segnati il codice sconto Francy15.


Da dove iniziare? Una piccola premessa, per ogni prodotto che di cui ti parlo trovi il link che manda direttamente al prodotto dello shop con le spiegazioni dettagliate. I suggerimenti che ti lascio sono personali e basati sulla mia esperienza e amore per l'argomento.


Partiamo dalla



Borraccia termica: sapevi che il pet è riciclabile ma solo 2 volte poi va smaltito? Quindi anche se non lo butti "allegramente" in mare ma nelle apposite aree di smaltimento dei rifiuti il problema del PET rimane ed è decisamente meglio ridurne l'uso al minimo indispensabile.


Una borraccia è decisamente più comoda, la lasci in camper, è leggera, la porti con te, questo modello tiene le bevande calde per 12 ore e fredde per 24, va in lavastoviglie (è vero la maggior parte di noi non ha la lavastoviglie in camper... magariiii) e anche in freezer. Inoltre se viaggi all'estero (in Svizzera e in Italia ci dobbiamo ancora lavorare), in molti bar e ristoranti si può riempire la borraccia con acqua del rubinetto o acqua filtrata, gratis o per pochi centesimi.

Dal blog di Minimashop ho scoperto che esiste l'app Fontanelle che ti indica le fontanelle con acqua potabile vicino a te dove puoi ricaricare la tua borraccia.



Fogli cerati per alimenti: amo particolarmente questi fogli cerati. Sono comodissimi, vegan, per il camper sostituiscono le pellicole di plastica trasparente o alluminio (che oltretutto non è per niente sana, anzi la carta stagnola è tossica se usata nel modo sbagliato).

Li puoi usare sia per avvolgere gli alimenti (ad esempio se prepari dei panini per un picnic o stai fuori tutto il giorno per visitare delle città) o per coprire piatti e altri contenitori. Sono lavabili e riutilizzabili un infinità di volte. Occupano pochissimo spazio e sono super leggeri (è come non averli)


Altrimenti ci sono

I copri ciotole: sono un alternativa leggera ed efficace ai fogli cerati, anche se non ci puoi avvolgere direttamente il cibo, oppure al posto dei fogli cerati puoi scegliere le buste riutilizzabili in silicone. Sono scelte personali.



Continuiamo con la cucina del camper


Detergente piatti solido: nello shop trovi diversi prodotti per lavare i piatti che probabilmente non proverò ma perche a me è piaciuto molto questo alla cenere. Dopo aver provato diversi detergenti solidi di altri brand, mi stavo arrendendo. Il problema del lavare i piatti in camper o nei campeggi è che l'acqua è poca, nei campeggi a volte non c'è nemmeno l'acqua calda, quindi si devono lavare i piatti e le pentole con l'acqua fredda, e la melamina rimane sempre unta. Con il detergente alla cenere ho risolto questi problemi, piatti puliti anche con l'acqua fredda (ecco perchè dico che non so se proverò altri detergenti per i piatti: chi lo molla più?)


Pulizie in camper: nello shop trovi anche una linea completa di detergenti "BioBaula": con il 100% di prodotti vegetali, sono in comode pastiglie, puoi acquistare il contenitore (oppure ne usi uno che hai già) e lo riempi ogni volta.

Anche in questo caso oltre ad essere prodotti leggeri e che occupano pochissimo spazio (con il multiuso ci pulisci tutto), aiuti l'ambiente. I detergenti in pastiglie riducono notevolmente il consumo di plastica, pensa quante volte devi riacquistare anche il contenitore anche se ancora in ottime condizioni e sono concentrati.

Gli ingredienti dei detergenti di Biobaula di Minimashop.it sono Ecocert che garantisce che le pastiglie contengono solo tensioattivi vegetali: non contengono nessun ingrediente petrolchimico, fosfati e etanolo sintetico, e soprattutto sono vegan (come tutti i prodotti di Minimashop), non sono testati sugli animali, e hanno anche la certificazione Fustix: che garantisce l'assenza di microplastiche.


I normali detergenti oltre a contenere sostanze chimiche che non sono rispettose ne dell'ambiente ne della salute, contengono microplastiche che finiscono nelle acque di scarico fino ai mari, e quelle contenute nei detersivi rovinano anche i vestiti producendo più microplastiche ancora.



Sacchettini di cotone per te e tisane: io sono amante di the e tisane e le preferisco acquistare "sfuse", forse non ci hai mai pensato, ma le bustine di the sono fatte ancora con la plastica che a contatto col calore rilasciano microplastiche che poi beviamo. Sempre più studi dimostrano che sono dannose sia per la nostra salute che per l'ambiente.



Da minimashop.it c'è praticamente tutto quello che serve per l'igiene personale, una linea di prodotti solidi per il corpo, viso e capelli, assorbenti lavabili, coppette mestruali, dentifrici in crema, il filo intercambiabile ricaricabile, salviette struccanti lavabili, cerotti e cotton fiocc in bambù, rasoi di sicurezza in acciaio (si sostituisce solo la lametta, sai che una lama unica riduce irritazioni alla pelle e brufoli causati dai rasoi multilama?).

Sostituendo prodotti solidi al posto dei liquidi guadagni tantissimo spazio in camper, eviti pesi e liquidi che rischiano di rovesciarsi ad ogni curva impataccando tutto il camper (alzi la mano a chi non è mai successo), sono facili da usare, non temere per la qualità, hanno gli stessi ingredienti di quelli liquidi, e da Minimashop sono senza confezione di plastica ma in cartone. Sono facili da usare, li strofini come un sapone, molti fanno meno schiuma dei prodotto liquidi a cui siamo abituati ma sono efficaci ugualmente.



Gli spazzolini con le testine intercambiabili: hai mai pensato quanti spazzolini buttiamo inutilmente quando basterebbe solo cambiare la testina? Calcola che ognuno di noi ogni anno butta via 600 gr di plastica non riciclabile, mentre con gli spazzolini con la testina intercambiabile ne buttiamo solo 80gr. Sembrano piccolezze ma sono questi aspetti che fanno la differenza.

Con questi spazzolini cambi solo la testina, il manico rimane, sono comodissimi anche in camper e puoi anche tenere qualche testina di ricambio in camper (soprattutto se sei come me che si ricorda che doveva cambiare lo spazzolino quando ormai è in viaggio).


Crema solare: sul camper teniamo sempre una confezione di crema solare, questa di Minimashop ha la protezione solare 30, è adatta a tutti i tipi di pelle, ha filtro fisico (ossido di zinco non-nano) malgrado contenga ossido di zinco che è piuttosto denso, questa è leggera e più liquida delle normali creme solari con filtro fisico quindi si applica facilmente. E' resistente all'acqua e puoi anche acquistare il dispenser a parte per utilizzarla più comodamente.


Perchè preferire le creme solari con filtro fisico? Perchè i filtri fisici fanno da schermo alle radiazioni UV, mentre quelli chimici oltre ad assorbire le radiazioni UVA e UVB per poi scomporle, oltre a dare una sensazione di calore possono dare irritazioni, fototossicità e sensibilizzazioni, inoltre sono fortemente inquinanti per spiagge e mari (sono una delle cause dello sviluppo di virus che causano lo sbancamento dei coralli, l'altra è l'aumento delle temperature). Ma perchè dovremmo preoccuparci per i coralli? Nelle barriere coralline nascono e crescono migliaia di pesci, e proteggono le coste dalla violenza delle onde e dagli uragani tropicali.



Deodoranti: altro prodotto comodo e leggero sono i deodoranti o in cartone oppure in crema nella confezione in alluminio, hanno varie profumazioni, sono ottimi e resistono bene anche agli sbalzi di temperatura (io ne ho sempre uno stick in camper)


Potrei andare avanti ancora per un paio d'ore perchè come puoi dedurre i prodotti da Minimashop che si possono usare anche in camper sono davvero tanti, come vedi moltissimi prodotti sono uguali a quelli che usi già ma vegan, cruelty free, e più ecologici di quelli che si comprano al supermercato. Hanno un ottimo inci (ingredienti di qualità). Leggeri e comodissimi in camper (e a casa)

Ti ho detto che ci sono anche diversi articoli per i bambini e per gli animali: le ciotole sono stupende e belle solide.




Spero oltre ad averti parlato di prodotti che magari non conoscevi, di averti anche tolto qualche curiosità riguardo queste mie scelte.


Aspetto tutte le tue osservazioni nei commenti o nel canale telegram "Camperista Semiseria" dove parliamo di camper, viaggi in camper, campeggi e tutto quello che riguarda il mondo del camper, anche i prodotti che si usano per pulire e per l'igiene personale.



A presto Francesca




L'angolo shopping di CamperistaSemiseria:



  • CampyApp è un app per cercare Campeggi e Aree di sosta in tutta Europa. A me piace molto perchè è completa anche nella versione free, scaricala e provala.


  • pulizie vegan con i prodotti Everdrop: scopri perché sono perfetti in viaggio clicca sul link e non dimenticare il codice sconto CAMPERISTASEMISERIA:


  • Caravan Design: acquista i tuoi accessori di design per il camper o caravan su e non dimenticare di inserire il codice "semiseria10" per avere il 10% di sconto sui prodotti.


  • Nel mio shop di Amazon troverai tantissimi accessori per il camper, tavolini, sedie, prodotti per la cura del corpo, per le pulizie, tutto quello che ti può essere utile in camper.


  • Minimashop è un negozio con tanti prodotti vegan, green, e zero waste, perfetti a casa ma anche in viaggio abbiamo lo sconto su tutti i prodotti dello shop: "Francy15"




Seguimi su Pinterest

Ti parlo di Pinterest perchè è uno strumento utile per portare traffico ai tuoi canali. Se sei anche tu un content creator e vuoi monetizzare il tuo lavoro col blog o con un canale YouTube, vuoi vendere i prodotti del tuo shop online, vale la pena aggiungere Pinterest alla tua strategia social, ti sarà utile per portare traffico ai tuoi canali. Ricorda però che Pinterest è un motore di ricerca non usarlo come un social o non avrai molti risultati.

Puoi approfondire l'argomento Pinterest sul mio blog www.quellachefaipin.ch , acquistare il manuale Step By Step per usare Pinterest da app nello shop www.quellachefaipin.ch/shop oppure richiedimi una call conoscitiva: parliamo del tuo progetto e ti spiego come e se posso aiutarti con Pinterest




--------------

DISCLAIMER

Questo articolo contiene link a prodotti miei o di affiliazione per prodotti/servizi che mi sento di consigliare e di cui sono soddisfatta. Questo significa che per ogni acquisto che farai partendo da questi link, le aziende riconosceranno al mio blog o podcast una piccola commissione (chiaramente senza alcun sovrapprezzo per te che acquisti!) o guadagnerò dalla vendita del mio prodotto.

Un metodo che ti potrebbe far conoscere nuovi prodotti e che ti permette di sostenere il lavoro di blogger o podcaster







1.184 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page